Fat models must die

Fat models must die

Il concetto “Fat Models, Skinny controller” è da sempre uno dei cavalli di battaglia di Rails ed è uno dei principi fondamentali intorno a cui ruota il suo stack. Purtroppo, seguire ciecamente questo pattern spesso porta ad una crescita smisurata delle responsabilità dei modelli, che col passare del tempo e dei commit si trasformano in matasse di codice ingarbugliato e ingestibile.

In questo talk verranno esplorate differenti metodologie che si possono seguire nella pratica per mantenere il controllo del proprio progetto. Si descriveranno i pattern più diffusi proposti dalla community Rails per risolvere il problema della crescita del codice nel medio-lungo periodo: incominciando con concerns e presenters per passare a service objects e DCI, verranno spiegati i pregi dell’utilizzare pratiche più OOP per gestire con soddisfazione la complessità delle nostre applicazioni.

Lanyrd: http://lanyrd.com/2013/rubyday13/sckdyg/

B731002ef4fa2ee7423e4b15e177f5b3?s=128

Stefano Verna

June 14, 2013
Tweet