Pro Yearly is on sale from $80 to $50! »

Riscaldamento hackfest LibreItalia

Riscaldamento hackfest LibreItalia

Presentazione iniziale fatta prima dell'hackfest fatto alla seconda conferenza Libreitalia a Terni.

61ba6f6b1fb82707b9344259f74a81b3?s=128

Riccardo Magliocchetti

November 28, 2015
Tweet

Transcript

  1. LibreOffice Hackfest: riscaldamento Riccardo Magliocchetti - @rmistaken Conferenza LibreItalia 2015

    - Terni
  2. whoami Consulente Free software developer • Maintainer: django-admin-bootstrapped, uwsgitop, pylokit,

    bootchart2 • Contributore: uwsgi, LibreOffice
  3. Come viene sviluppato LibreOffice

  4. in una slide Gerarchia: piatta Review: gerrit Bugs: bugzilla Rilasci:

    6 mesi Dev tipico: pagato
  5. Come si collabora in pratica?

  6. Strumenti: mailing list Discussione di qualcosa riguardante il topic Aiutati

    a farti aiutare: • più contesto possibile • netiquette
  7. Strumenti: bug tracker PREREQUISITI: • ho idea di cosa sto

    facendo • NON è lo strumento per il supporto USARE SE: • ho trovato un bug • c'è qualcosa che potrebbe essere fatto meglio
  8. Una buona segnalazione • Cosa ho fatto • Cosa è

    successo • Cosa mi aspetto • Step per riprodurre
  9. Feature request senza patch Stefano Petroni CC BY-NC-ND 2.0

  10. Strumenti: irc supporto, discussioni, socialità :) Don't ask to ask

  11. Fare e non promettere Partiamo dalle cose che sappiamo già

    fare Roma non è stata fatta in un giorno
  12. Contribuire codice

  13. Commit • Un commit per cambiamento "logico" • Non mischiare

    bugfix e cleanup • performance? numeri! • reference a discussioni e bug
  14. Git 101 # sistemare ultimo commit git commit ­­amend #

    lavorare sempre su un branch! # pick, edit, squash, shuffle git rebase ­­interactive master git push ­f # non sempre le ciambelle riescono col buco git reset ­­hard $sha1
  15. Le vere difficoltà Ma è solo dopo, quando avremo vinto,

    che cominceranno le vere difficoltà. Insomma c'è ancora tanto da fare. Non sarai già stanco? No.
  16. Cosa aspettarsi? • una codebase gigantesca in C++ (perlopiù) •

    una codebase con qualità del codice variabile
  17. Non fate gli umarell! https://wiki.documentfoundation.org/Hackfest/Terni2015

  18. Happy Hacking :) Riccardo Magliocchetti riccardo@menodizero.it @rmistaken http://menodizero.it https://github.com/xrmx https://speakerdeck.com/xrmx